LEGIONELLOSI, ALTRE DUE ORDINANZE SINDACALI A FORIO

861

Altre due ordinanze a Forio per altrettante strutture alberghiere a causa della legionellosi.  Facendo seguito e prendendo atto di due distinte note trasmesse dall’Asl che chiedevano un’ordinanza comunale di bonifica di struttura e impianti e l’effettuazione di nuove analisi “per ricerca legionellosi”, il Comune di Forio, nella persona del sindaco Francesco Del Deo, ha emesso due provvedimenti con cui intima alle strutture alberghiere Carlo Magno e Residence La Rosa di verificare i motivi delle continue positività ai controlli sulla legionella e ad attuare tutte le misure per evitare il ripetersi di questo fenomeno. Una volta eseguiti questi controlli, l’Asl provvederà a ulteriori sopralluoghi. L’azienda sanitaria aveva richiesto al Comune di emanare due ordinanze di inibizione di determinate camere d’albergo presso le due strutture, e la successiva bonifica dell’intera struttura alberghiera, provvedendo a individuare le cause certe delle continue positività e procedendo alla revisione delle misure di controllo come di recente approvate dall’accordo Stato-Regioni.