LESIONI GRAVI, AI DOMICILIARI SALVATORE LANGELLOTTO

71

Arrestato Salvatore Langellotto, lesioni gravi ai danni di Claudio d’Esposito, presidente del WWF Terre del Tirreno. L’arresto questa sera ad opera dei Carabinieri del N.I. del Gruppo di Torre Annunziata, in esecuzione di un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su conforme richiesta della  Procura della Repubblica, hanno proceduto all’arresto di Langellotto Salvatore, in quanto gravemente indiziato del reato di lesioni gravi, commesso in S.Agnello in data 26.3.2023, ai danni di Claudio d’Esposito, presidente del WWF Terre del Tirreno. Alla stregua delle indagini, espletate dal N.I. del Gruppo Carabinieri di Torre Annunziata e coordinate da questa Procura della Repubblica, è emerso che il Langellotto, pluripregiudicato anche per reati di criminalità organizzata, nella data su indicata, avrebbe aggredito a calci e pugni il d’Esposito, provocandogli lesioni guaribili oltre i 40 giorni, tra cui la frattura di una costola, a causa di vecchi rancori legati alle numerose denunce presentate in passato dalla vittima. Langellotto e’ assurto agli onori delle cronache locali per il suo coinvolgimento nei lavori post frana.