LINEA VERDE, SU RAI UNO DOMENICA PUNTATA DEDICATA A ISCHIA

39

Una puntata alla scoperta di Ischia sarà quella dedicata da Linea Verde alla più grande delle isole del golfo di Napoli ed in onda domenica, alle 12.20. Il popolare programma di Rai Uno continua il suo viaggio tra le bellezze paesaggistiche e le tradizioni enogastronomiche italiane approdando sull’isola verde dove racconterà tutti e sei i comuni che compongono il mosaico di identità, bellezza e anche sapori tipici ischitani. Dalla riserva marina “Regno di Nettuno” alle tradizioni di Casamicciola, dalle aziende agricole che preservano il territorio anche con metodi ecologici come l’aridocoltura, fino alla produzione vinicola di qualità e senza dimenticare gli straordinari giardini e orti botanici che impreziosiscono l’isola ed il suo ricco patrimonio archeologico e storico, rappresentato in questo caso dal Museo di Pithecusae e dallo splendido Castello Aragonese.
Tra gli ospiti della puntata, condotta da Livio Beshir e Peppone Calabrese con la partecipazione di Margherita Granbassi, ci saranno anche l’attore e sceneggiatore napoletano Enzo Decaro, che racconterà il rapporto speciale che ha legato l’isola a grandi personaggi del teatro come Henrik Ibsen e del cinema come Luchino Visconti. La puntata speciale di Linea Verde sarà dedicata anche ad alcune delle tradizioni di Ischia antica come le danze rituali che un tempo scandivano la vita dei borghi isolani. Spazio anche ai percorsi naturalistici che si snodano nelle zone collinari dell’isola come il suggestivo sentiero che conduce sulla cima del Monte Epomeo passando per l’Eremo di San Nicola, e naturalmente alla cucina dalla focaccia ischitana con fave e ventresca, ai fagioli zampognari fino alle delizie delle “cucine” di Ischia, tra tradizione contadina e marinara, illustrate da Nino Di Costanzo, chef ischitano due stelle Michelin. La puntata dedicata ad Ischia è stata realizzata dalla RAI in convenzione con la Regione Campania, ed a questo proposito Fulvio Bonavitacola, vice presidente della giunta regionale campana dichiara: “La Regione è impegnata per affermare a Casamicciola e sull’intera isola d’Ischia una nuova fase di sviluppo integrato fra turismo e filiera termale . Unire le straordinarie attrattive paesaggistiche con la valorizzazione delle poco conosciute proprietà salutari delle acque termali apre grandi prospettive di sviluppo per un turismo che favorisca un maggiore benessere nel nostro stile di vita”