L’ULTIMA VERGOGNA, LADRI SULLA TOMBA DI ALFREDO FRANCESCON

349

E’ davvero choccante la denuncia social firmata da Francesca Di Meglio, madre di Alfredo Francescon, deceduto nel marzo 2013 a seguito di un incidente stradale sulla Superstrada. Ve la riportiamo integralmente, rimanendo letteralmente senza parole:

LUNEDI MATTINA DI UNA SETTIMANA FA MI SONO RECATA A PIEDIMONTE AL CIMITERO DOVE RIPOSANO LE SPOGLIE DI MIO FIGLIO Alfredo Francescon e con grossa amarezza ho constatato che AVEVANO RUBATO nella cappella mortuaria il joystick che generosamente aveva donato Michele Buono figlio di Rita e Antonio …in quanto era quello che usava abitualmente Alfredo quando giocavano a Play Station. Era stato lì 8 anni e più .Sono tornata giovedì per portarvi dei meravigliosi gigli rosa a me donati dal generoso Luigi Scotti….ERA STATA RUBATA ANCHE LA PIANTA CHE AVEVO COMPERATO IL 14 agosto SAN ALFREDO: penso a questo punto sia una madre…. e mi fa letteralmente SCHIFOOOO