MARTUSCIELLO DALL’ISCHIA ALLA PANCHINA DELLA SALERNITANA

271

Manca solo la firma dopo l’intesa verbale arrivata nella serata di martedi. Martusciello è stato accolto a Salerno dal ds Petrachi poche ore dopo aver tirato il freno a mano a sorpresa per Gaetano Fontana. Lo storico vice di Sarri ha ascoltato il progetto e ha aperto alla possibilità di poter diventare il nuovo tecnico della Salernitana. Intesa sancita a cena.Per Martusciello dunque una nuova chance dopo aver legato il suo nome indissolubilmente a Luciano Spalletti ma soprattutto a Maurizio Sarri. E’ stato vice del toscano anche nella Lazio, prima dell’addio e della panchina ad interim nello scorso marzo nella sfida di Frosinone. Preparò il terreno a Tudor. La società voleva ringraziarlo offrendogli un posto nella dirigenza ma Martusciello decise di seguire la sua strada da allenatore. Ora la chiamata della Salernitana. E’ prevista per questa mattina la firma del tecnico ischitano di un contratto biennale per Martusciello che ritornerà in pista dopo l’esperienza 2016-2017 con l’Empoli, finita con una retrocessione amarissima in serie B arrivata all’ultima giornata.