MAXI TRUFFA ENERGETICA, 22 ARRESTI: SULL’ISOLA SIGILLI A DUE VILLE

25

La Guardia di Finanza di Aosta ha eseguito 17 arresti, in varie Regioni, per una maxi truffa nel settore energetico che comportava il rincaro delle bollette. Altri 5 arresti sono stati eseguiti dalla Polizia di Duisburg nei confronti di 4 tedeschi e un italiano residente in Svizzera.Sequestrati beni per 41 mln
La truffa è inerente a un traffico di “certificati bianchi”, titoli di efficienza energetica, che alle aziende distributrici di energia danno diritto a un contributo pubblico attraverso un prelievo effettuato in bolletta. Tra gli arrestati c’è anche un soggetto che risulta residente sulla nostra isola, si tratta del 48enne Roberto Galloro. A Ischia, tra l’altro, sono state poste sotto sequestro due ville di pregio.