MERCOLEDI’ ULTIMA SERATA DI “CASAMICCIOLA IN FESTA”

86

Casamicciola in Festa arriva al capolinea per quest’anno: mercoledì sera la manifestazione organizzata dai commercianti delle associazioni Aicom ed Aicast lungo il corso principale del comune termale celebrererà la fine dell’estate 2023 col suo ultimo episodio.
Per salutare la stagione appena trascorsa ci sarà un trio di special guest del settore food: Antonio “Carusino”(dell’omonimo ristorante), Maurizio Patalano maestro panificatore e Giovannangelo Di Meglio alias “il presidente” ormai affermato food blogger che offriranno ai partecipanti all’evento un maritozzo salato con pomodorini del piennolo e ricotta salata del caseificio Costanzo.
Come da tradizione di Casamicciola in Festa spazio anche alla musica con un cast musicale – selezionato da Tony Romano – in grado di soddisfare tutti i gusti: Personal live band, Giosax/Salsax/DoubleC, Salvatore Vitale, Renzo Rocchi mentre al centro di piazza Marina si esibirà col suo emozionante spettacolo fatto di fuoco, luci e suggestioni Luigi Fiorentino.
Dalle 21.00 alle 24.00 quindi, per una serata ancora, musica, food e festa nel centro di Casamicciola con un format che si è rivelato di successo anche questa volta.
“Mercoledì sera invitiamo tutti a piazza Marina per salutare insieme l’estate” dice Lucio D’Orta a nome di tutti i commercianti casamicciolesi che aggiunge “siamo molto soddisfatti di questa iniziativa, che ha dato una spunto concreto per la ripartenza di Casamicciola. Vorrei a questo proposito dire grazie a tutti quelli che in questi mesi hanno contribuito al successo di Casamicciola in Festa 2023: i guest chef Tommaso Luongo, Pasquale Palamaro ed Emanuel Diliddo, l’amministrazione comunale che ci ha concesso il patrocinio del comune ed il supporto organizzativo, le forze dell’ordine, tutti gli artisti col nostro direttore ed un grazie di cuore a quanti, isolani ed ospiti della nostro isola, hanno scelto di trascorrere il loro mercoledì sera con noi, a Casamicciola. La loro presenza è stata importantissima per spronarci a rimetterci in piedi e ripartire, dopo l’ennesima calamità naturale” dice D’Orta che poi conclude “Siamo già al lavoro per nuove iniziative da organizzare per questo inverno e per l’estate prossima, Casamicciola è più viva che mai”