MIGLIORAMENTO SCUOLE, ISCHIA PUNTA AI FINANZIAMENTI STATALI

42

L’amministrazione comunale di Ischia guidata dal sindaco Enzo Ferrandino ha tra le sue priorità l’edilizia scolastica. Gli interventi di restyling per i plessi scolastici di Villa Durante, Montemurri, Marconi e Buonocore già sono stati approvati dall’esecutivo tra aprile e maggio. Al vaglio della giunta, attualmente, gli interventi in programma per il plesso di Fondobosso Giovanni Paolo II che sarà oggetto di un importante restyling. Il Comune di Ischia, per tutti i progetti in tema di sicurezza degli edifici scolastici, si è candidato per ottenere finanziamenti statali. La somma richiesta è di 645mila euro.

Sempre in tema di edilizia scolastica, a due mesi fa, il Comune di Ischia ha ottenuto un finanziamento pari a 400mila euro per la scuola media Statale “G. Scotti”. Il plesso ‘Giovanni Paolo II’ di Fondobosso sarà oggetto di un’analisi con la relativa valutazione della vulnerabilità sismica. “Quello della sicurezza scolastica è da sempre un obiettivo prioritario per la nostra Amministrazione”, ha detto il sindaco di Ischia Enzo Ferrandino. “Garantire ai nostri ragazzi un ambiente sicuro e sano dove poter mettere le basi del loro futuro è solo il primo passo a beneficio della comunità e dello sviluppo territoriale”.