MINACCIATO CON UN COLTELLO E RAPINATO AL CRETAIO


47

Un nuovo allarmante fatto di cronaca sulla nostra isola è accaduto oggi, poco dopo l’ora di pranzo, lungo la strada che conduce al bosco del Cretaio, una zona isolata  ma che mai prima d’ora era stata scenario di fatti simili. Una rapina di quelle da copione che, dopo i fatti di cronaca degli ultimi giorni, ci lascia amaramente pensare all’ormai tranquillità perduta della nostra isola. Erano poco dopo le 15:00 di ieri pomeriggio quando due uomini, a bordo di uno scooter, si sono avvicinati a un furgone, un Porter, di proprietà di uomo originario di Casamicciola. L’ischitano stava salendo a bordo del suo mezzo quando i due rapinatori, sopraggiungendo da dietro, con un coltello, lo hanno minacciato per poi farsi consegnare tutto il denaro che aveva con sé e scappare facendo perdere le proprie tracce. Impossibile riconoscerli, entrambi indossavano il casco integrale. 200 gli euro sottratti al Casamicciolese che mai pensava di imbattersi in una simile disavventura.L’uomo, ancora sotto stato di shock, risalito a bordo del suo Porter, si è subito recato alla stazione di Carabinieri di Casamicciola per denunciare il fatto e far partire le indagini. E’ questo l’ultimo fatto di cronaca avvenuto sulla nostra isola, un episodio davvero incredibile che speriamo possa restare isolato e non innescare una serie atti delinquenziali a catena. I militari indagano per individuare i responsabili.