MORTE MIKHAILA, TORNA IN LIBERTA’ CARLO DE BENEDICTIS

5874

All’esito dell’udienza di convalida dell’arresto e dell’interrogatorio reso dall’indagato il gip dr.ssa Maria Luisa MIRANDA ha rigettato la richiesta del PM dr.ssa Francesca DE RENZIS di applicazione degli arresti domiciliari ed ha ordinato l’immediata scarcerazione di Carlo DE BENEDICTIS, accogliendo le richieste degli avvocati difensori Antonio e Maria Antonietta DE GIROLAMO.
Il gip ha imposto all’indagato l’obbligo di presentazione quotidiano alla PG.
Nella decisione favorevole alla difesa hanno certamente avuto peso tutta una serie di circostanze puntualmente evidenziate dagli avvocati DE GIROLAMO, quali l’assoluta incensuratezza dell’indagato, il fatto che allo stesso fosse stata ritirata la patente nell’immediatezza e che quindi non vi fossero esigenze cautelari da tutelare con la misura coercitiva richiesta dal PM.