PANZA, PARTE LA SECONDA EDIZIONE DELLA NOTTE BIANCA DELLA VENDEMMIA


16

Riecco il 21 settembre a Panza, accompagnata da grande attesa, la “Notte Bianca della vendemmia”, giunta alla sua seconda edizione e fortemente voluta dal Sindaco Francesco Del Deo e dall’Amministrazione tutta. L’evento, organizzato dal Comune di Forio in collaborazione con l’Associazione Culturale Nazionale “Fantasynapoli” con la direzione artistica e regia di Gaetano Maschio e la   partecipazione di numerosissime realtà presenti sul territorio: Ass. Actus Tragicus, Banda “Aurora – Città di Panza”, Ass. Folkloristica Monterone con la “Setta Zufuniello”, Ass. I Cavalieri dell’Isola verde, Ass. La Magnosa, Ass. M.A.C.S.S. Ass. Moveo, Pro Loco Panza (sez. teatro) e Parrocchia di S. Leonardo A. renderà, ancora una volta, omaggio alle tradizioni più belle della nostra terra. Il percorso si snoderà lungo il viale, che conduce dal Parcheggio Don Cristoforo Di Scala (Cenerentola) al centro di Panza con scene di vita contadina, che riporteranno, quanti parteciperanno, nell’atmosfera tipica di un tempo. Grazie all’allestimento di opportune postazioni, rivivremo le varie fasi della vendemmia dalla raccolta dell’uva nelle vigne alla pigiatura a piedi nudi nelle cantine, dall’officina dei mastri bottai all’arte del conservare i prodotti delle terra,  fino a giungere alla taverna. Per le strade e nelle botteghe incontreremo personaggi del passato e lungo le scale della chiesa di S. Leonardo assisteremo a scene di vita vissuta. Arricchiranno la proposta storico-culturale una sfilata in costume d’epoca ed una degustazione di prodotti tipici. Grande attesa per l’esibizione del gruppo “SBANDIERATORI E MUSICI SANTA ROSA DA VITERBO” per la prima volta ad Ischia. Gran Finale il Concerto degli “AUDIO 2”, che accompagnati dalla band divertiranno il pubblico presente sulle note dei loro grandi successi e con un tributo a Lucio Battisti. Un serata unica nel suo genere, che partirà dalle 19.00 e continuerà fino a tarda ora, restando nella mente di quanti vorranno essere presenti.