PAPA FRANCESCO SALUTA DELEGAZIONE CITTADINI TERRA DEI FUOCHI

0

Al termine dell’Angelus in Piazza San Pietro, papa Francesco ha salutato in particolare “la delegazione di cittadini italiani che vivono in territori gravemente inquinati e che aspirano ad una migliore qualità dell’ambiente e a una giusta tutela della salute”. Nella delegazione anche don Maurizio Patriciello, parroco di San Paolo Apostolo a Caivano, in provincia di Napoli, sacerdote simbolo della lotta ambientale nella ‘Terra dei Fuochi’. “Il problema dei rifiuti tossici e dei roghi non è assolutamente risolto – dice a Vatican News – ed ha ragione Papa Francesco quando pone l’uomo al centro, il suo sviluppo integrale”.

(ANSA)