PASCALE: “CONDONO TER SOLO A CASE DANNEGGIATE? IL DECRETO POTRA’ ESSERE MODIFICATO”


13

«Una volta pubblicato il Decreto, si apre una speranza affinché le forze politiche possano agire in Parlamento in sede di legislazione per chiudere questo annoso problema pur partendo dalle norme post-sisma. È qualcosa che mi sembra così semplice, da far sembrare banale il solo parlarne ancora». Il sindaco di Lacco Ameno, Giacomo Pascale, commenta così in un’intervista a Il Golfo il testo del decreto-Ischia che tanto ha fatto discutere. «Siamo già al lavoro – aggiunge – per predisporre le opportune proposte di emendamenti da richiedere a tutte le forze politiche chiamate a convertire il decreto in legge nei prossimi 60 giorni. Continuiamo a sentire forte la responsabilità di dover garantire il massimo per la comunità rappresentata, affrontando questa nuova difficile fase con il massimo impegno»