PASQUA 2020, GLI AUGURI DEL SINDACO CASTAGNA

2

Cari concittadini,

desidero formulare a tutti voi gli auguri di buona Pasqua, consapevole che mai avremmo immaginato di trovarci in una tale situazione e di doverla celebrare in una maniera assolutamente insolita. D’altronde “Pasqua con chi vuoi” è un detto coniato non certo a caso, perché fondamentalmente questo è un periodo dell’anno che ha sempre caratterizzato una valida occasione per un viaggio o quantomeno una scampagnata fuori porta. Oggi tutto questo ci viene purtroppo negato ma il mio auspicio è che tale importante ricorrenza possa essere vissuta serenamente, col sorriso sulle labbra e senza consentire che un velo di tristezza possa fare capolino. Per chi ha fede, la Pasqua rappresenta da sempre la vita che si rafforza grazie alla Resurrezione di Cristo, ed è proprio la speranza di vita che ci deve vedere protesi a pensare che presto questa drammatica emergenza sarà alle spalle e potremo finalmente guardare con ottimismo al futuro.
Il mio e il vostro pensiero – mi sia consentito – credo debba essere indirizzato soprattutto a chi in un momento così particolare continua a lavorare, operare e rischiare anche per noi. Chi lavora in ospedale, nelle case di riposo, nei supermercati, nei negozi di generi alimentari in genere, nelle farmacie e le forze dell’ordine che ancora una volta stanno dimostrando una professionalità e una dedizione impagabili. Uomini e donne alle quali mi auguro giunga tutta la mia più profonda gratitudine.

E’ inutile negarlo, restare a casa è dura, il distanziamento sociale e l’isolamento proprio non ci appartengono. Ma un atteggiamento serio e responsabile in questo momento è una forma di rispetto non soltanto verso sé stessi ma anche nei confronti del prossimo. Il sottoscritto e l’amministrazione comunale tutta continuano ad essere al vostro fianco, con l’obiettivo di affrontare al meglio questa emergenza. Che presto passerà, consentendoci di tornare ad abbracciarci. Io, oggi, lo faccio solo virtualmente ma speranzoso che l’affetto che trovo verso la nostra Casamicciola e la sua gente arrivi al vostro cuore in egual misura.

Vi voglio bene, auguri di una Santa e serena Pasqua.

Il vostro sindaco

Giovan Battista Castagna