PASTRY BIT COMPETITION, CATAPANO (SAN MONTANO) TRA I SEMIFINALISTI

1

Si sono svolte dall’1 al 3 marzo presso il Grand Hotel Paradiso di Pontedilegno – Tonale (BS) le semifinali di Pastry Bit Competition, la gara rivolta ai professionisti della pasticceria, promossa da Molino Dallagiovanna e dal maestro Leonardo Di Carlo, pioniere della Pasticceria Scientifica. Solo 9 dei 27 pasticceri di tutta Italia approdati alle semifinali hanno conquistato l’accesso alle finali per contendersi il titolo di “Dallagiovanna Pastry Ambassador 2024”, volto ufficiale del Molino per il settore pasticceria in Italia e nel mondo.

Nella preparazione del Cake ad ottenere i punteggi più alti dalla giuria in base a ricetta dell’impasto, presentazione del piatto finale, assaggio e professionalità del candidato sono stati:

  • Gianluca Bolzani della pasticceria “Bolzani” di Vicenza
  • Luca Borgioli della pasticceria “Zanzibar” di Firenze
  • Dalila Capretta del ristorante “Arca” di Alba Adriatica (TE)
  • Salvatore Catapano pasticcere presso il “San Montano Resort & Spa” di Lacco Ameno – Isola d’Ischia (NA)
  • Alessandro Fiorucci della pasticceria “Pane e Salame F.lli Lattanzi” di Roma
  • Gabriele Giambastiani pasticcere presso il “T Hotel” di Cagliari
  • Domenico Giove della pasticceria “La Patisserie Giove” di Ginosa (TA)
  • Serena Nardelli della pasticceria “Bis – Bar Pasticceria” di Martina Franca (TA)
  • Luca Rubicondo della Rubicondo Pasticceri di Solarolo (RA).

Prossimo step di Pastry Bit Competition sarà la fase finale che si articolerà in due momenti: il primo il 5 giugno in Cast Alimenti, la Scuola di Cucina di cui Molino Dallagiovanna è partner da molti anni a sostegno della formazione e dell’eccellenza delle professioni; il secondo il 9 settembre presso la sede del Molino a Gragnano Trebbiense (PC). In Cast Alimenti i 9 pasticceri finalisti dovranno realizzare un dolce lievitato da colazione fritto e non sfogliato; al Molino l’ultima sfida consisterà nella valutazione del panettone.