PER LA CRI UN MONITOR PARAMETRICO DONATO DALL’INNER WHEEL

54

La nostra società è molto simile a una volta di pietre: cadrebbe, se le pie­tre non si sostenessero reciprocamente”, con questa frase di Seneca si può indicare il significato della parola solidarietà, cioè un concetto di cui sentiamo spesso parlare e che viene sempre più sostenuto dalle persone. E con il pensiero di questa frase che il gruppo isolano della Croce Rossa Italiana vuole ringraziare “L’International Inner Wheel – Isola d’Ischia” per la generosa donazione di un monitor per il monitoraggio dei parametri vitali di cui i volontari si potranno servire durante i trasporti dei pazienti in ambulanza, per garantire a questi ultimi maggiore sicurezza.

Ricordiamo che L’International Inner Wheel, quest’anno con la Presidente dr.ssa Rosa Di Maio, è un’associazione presente sull’Isola d’Ischia da oltre 30 anni, cercando di mettersi sempre a servizio della comunità e soprattutto dei più deboli. E anche quest’anno, nonostante le difficolta causate dalla pandemia, tutte le socie dell’associazione non si sono tirate indietro e hanno dimostrato nuovamente il proprio impegno nel sociale.

Non dimentichiamo infatti che l’associazione ha più volte dato dimostrazione della propria solidarietà, anche proprio alla Croce Rossa Italiana, con la quale già negli scorsi anni, quando era Presidente la compianta amica Helle Nielsen, è stata consolidata una fattiva collaborazione, attraverso anche donazioni di materiale utile alle attività.