PROCIDA, APPROVATO FINANZIAMENTO DI 125.000 EURO PER PALAZZO D’AVALOS

83

Promuovere progetti capaci di arricchire il patrimonio artistico e paesaggistico dei territori, è da qualche anno l’impegno della fondazione CDP. Uno di questi progetti – che è risultato vincitore –  riguarda uno dei monumenti simbolo dell’isola di Graziella ovvero Palazzo D’Avalos.
Il Comune di Procida – infatti – ha partecipato come partner al bando “Ecosistemi culturali”, promosso dal Gruppo Cassa Depositi e Prestiti, che ha visto come capofila la Cooperativa Immaginaria. Un traguardo non casuale, dovuto a un lavoro di squadra e il frutto delle relazioni che l’Amministrazione ha instaurato in questi anni.
Dal Protocollo d’intesa sottoscritto con Immaginaria Cooperativa Sociale Onlus a cura dell’Assessore ai Finanziamenti Europei Rossella Lauro, passando per il coinvolgimento di giovani risorse locali come i project manager Marco Lauro e Valentina Schiano lo Moriello, fino alla locale Associazione Palazzo d’Avalos con l’Assessore Antonio Carannante per la scelta strategica nella valorizzazione dei nostri Beni culturali.
Una progettualità da 125.000 euro per 18 mesi, strutturata in cinque azioni che abbracciano tutti gli aspetti della valorizzazione della fruizione di questo importante Bene Monumentale, dalla formazione dei componenti dell’Associazione Palazzo d’Avalos, fino all’inventario dei beni di questo nostro gioiello e della sua memoria.