PROCIDA, GRAN LAVORO PER LA PROTEZIONE CIVILE DURANTE IL MALTEMPO


13

Ennesima giornata di forte maltempo quella che si è abbattuta lunedì scorso sull’isola di Graziella con vento forte che, inevitabilmente, ha causato situazioni di pericolo e momenti di paura in diverse zone. Come si ripete spesso in queste casi decine le telefonate che sono arrivate presso la Sede Operativa della  PRO.CI.D.A. Volontaria, la locale struttura di Protezione Civile che, come sempre, non si è fatto trovare impreparata.

Dalle prime ore del mattino, e fino alle ore 12:00, gli uomini coordinati dal responsabile Antonio Meglio hanno lavorato ininterrottamente per fronteggiare le segnalazioni che, di volta in volta, si sono succedute e che hanno riguardato grossi rami spezzati, distacco di intonaco dai cornicioni e/o facciate, strutture fisse e mobili che, sollecitate dal vento forte, sono state divelte restando pericolosamente a penzoloni. Le situazioni più complessi hanno riguardato la messa in sicurezza di tettoie, insegne pubblicitarie e  altre strutture che costituivano pericolo per la pubblica e privata incolumità.