PROCIDA IN LUTTO, SI E’ SPENTO MICHELE ROMANO

39

E’ venuto a mancare Michele Romano, questa mattina l’isola di Procida è in lutto. Uomo colto e soprattutto galantuomo d’altri tempi, lascia un vuoto incolmabile nella comunità locale. Luigi Muro lo ha voluto ricordare così: “Abbiamo appena appreso con dolorosa sorpresa che l’amico Michelino Romano non è più tra noi. Mi duole tanto sapere che non ci saranno più quelle amabili discussioni tra due persone che partendo da prospettive diverse raggiungevano la stessa meta: l’ amore per Procida. Lui potrebbe insegnare a tanti la differenza tra ‘avversari’ e ‘nemici’…. elemento essenziale nella politica col la ‘P’ maiuscola. Un galantuomo colto e con la sete di conoscere ed apprendere sempre di più, un filosofo che spiegava con semplici parole concetti non semplici. Un marito devoto, un padre ed un nonno esemplare. Ciao caro Michele, un abbraccio alle tue amatissime moglie e figlie”.