PROCIDA, PARTE IL PIANO PER IL LAVORO

48

Venerdì scorso è stato deliberato dall’Amministrazione di Procida l’avviamento delle procedure per il “Concorso Unico Territoriale per le Amministrazioni della Regione Campania” promosso dalla Giunta regionale e la delega alla commissione interministeriale RIPAM per l’espletamento del Corso-Concorso che vedrà l’assunzione nelle pubbliche amministrazioni di 10.000 persone.

L’Assessore Lauro ha commentato: “Il Presidente De Luca, nell’ultima conferenza stampa, ha indicato il mese di giugno come date possibili per la pubblicazione del bando. Si attendono le autorizzazioni da Roma da parte della Funzione Pubblica per procedere. Ormai sembra tutto pronto per una iniziativa che potrebbe diventare una buona pratica per tutte le Regioni d’Italia bloccate dai singoli concorsi. Per il Comune di Procida è un’ottima occasione per rigenerare il personale ed integrarlo con nuovi dipendenti già formati. Occasioni uniche per i giovani che sono in cerca di una occupazione.”

Mesi fa su proposta dell’Assessore Rossella Lauro la Giunta aveva deliberato l’opportunità di aderire al Piano per il Lavoro della Regione Campania. Successivamente furono inserite sulla piattaforma predisposta le esigenze del Comune elaborate nel documento “Fabbisogno del personale 2019-2021”.