PROCIDA, RIPARTONO I LAVORI PER LA METANIZZAZIONE


21

Lunedì 9 settembre riprenderanno i lavori che prevedono la costruzione della rete gas-metano sull’isola. Ne dà notizia l’assessore ai Lavori Pubblici Rossella Lauro che spiega: “Questo mandato è stato accompagnato da una costante: il cantiere del metano. Dal primo giorno i lavori per la costruzione delle rete gas-metano  hanno inciso non poco sulla programmazione e sulla pianificazione delle azioni sul territorio. Un cantiere non del Comune ma che inevitabilmente è stato al centro dell’azione amministrativa per il grosso impatto che ha comportato l’apertura di tutte le strade dell’isola. Un lavoro simile è stato fatto per la costruzione della rete fognaria negli anni ’80 ed è durato circa 10 anni. In 4 anni siamo riusciti a costruire quasi 26 km di rete raggiungendo tutte le strade previste da progetto. Ci avviamo alla conclusione. A dicembre dovrebbero terminare le lavorazioni, mancano ormai poche strade”.

L’esponente della giunta guidata dal sindaco Dino Ambrosino poi aggiunge: “Lunedì si partirà con i lavori in via Santa Margherita Vecchia dalle ore 8.00 alle ore 19.00. La seconda squadra terminerà via Salette dalle ore 8.00 alle ore 19.00 e proseguirà il 12 settembre a Terra Murata per collegare la rete del gas sotto l’arco del Direttore. Il cantiere sarà aperto dal lunedì al sabato per poter raggiungere l’obiettivo entro fine anno. Dopo i lavori a Santa Margherita la prima squadra si sposterà su via Roma, mentre dal 16 settembre la seconda squadra  si sposterà in via V. Emanuele (dalle Chiesa di San Leonardo verso piazza della Repubblica). Successivamente entrambe le squadre si concentreranno in via P. Umberto. Nel frattempo è già stata fissata la riunione per elencare le strade non previste da progetto e sollecitate dai cittadini. A seguito della pianificazione dei ripristini e delle nuove immissioni in gas di nuove strade verrà organizzato un incontro per fornire tutte le informazioni nel dettaglio.”