“PROCIDA SOSTIENE” LA RICERCA DELLA FONDAZIONE ITALIANA ENDOMETRIOSI

8

n occasione del mese della consapevolezza dell’endometriosi, il 27 marzo Procida sostiene la ricerca scientifica della Fondazione Italiana Endometriosi attraverso una vera e propria “maratona culturale”.

Il progetto, curato da Tecla Meloni, presidente dell’Associazione BeQuiet, nell’ambito della manifestazione “Marzo è donna”, accolto con entusiasmo dall’Assessorato alla cultura del Comune di Procida, ha visto rispondere all’appello del direttore artistico Giovanni Block: (in ordine sparso) Enzo GragnanielloFerruccio Spinetti e Petra MagoniEnrico de AngelisI Solis String Quartet, le attrici Rosaria De Cicco e Giorgia Trasselli, il Maestro Antonio Sinagra, lo scrittore Lorenzo Marone e ancora gli attori  Massimo Andrei, Daniele Russo e Adriano Falivene, la giornalista Titti Marrone, la cantante e musicista Brunella Selo, la speaker radiofonica Maria Silvia Malvone,  Gino Gea Finelli,  la cantautrice sarda Ilaria Porceddu, la jazzista Emilia Zamuner e Cristiana Verardo (vincitrice del Premio Bianca D’Aponte 2019).

Performance, dibattiti e reading animeranno quindi il pomeriggio del 27 marzo 2021 dalle ore 17:30 in diretta dalle pagine Facebook del Comune di Procida, del Teatro Bellini di Napoli e di Radio Siani entrambi partner dell’iniziativa. L’intera manifestazione sarà a sostegno della Fondazione Italiana Endometriosi.

 

Il Direttore Artistico Giovanni Block, già supporter della campagna 5×10000 della Fondazione Italiana Endometriosi e ha presentato il brano “Un Fiore Nuovo”  ( https://youtu.be/hn_PQ1niYVg ) in occasione della Seconda Convention Nazionale Ufficiale.