PROTEZIONE CIVILE, IL RINGRAZIAMENTO DI MENICO SCALA


42

Non ci resta, ma non ci stancheremo mai di farlo, di ringraziare i ragazzi della Protezione Civile di Procida, che con le scarse risorse e con la tanta passione nell’indossare la divisa, ogni giorno sono sul territorio isolano a risolvere problemi che altri non avrebbero neanche l’idea da dove iniziare. Con una grande prova di preparazione e tenacia, hanno recuperato un bel cagnolino in difficoltà con un intervento non semplice, sotto il sole, e recuperarlo anche per mare, con attrezzatura adatta per l’intervento.

Non ci sono parole per ringraziarli, uno per uno, una pacca sulla spalla a nome di tutti i cittadini e turisti dell’isola. Loro sono unici, senza un compenso, senza una gratificazione se non con diversi elogi sui social per ricevere i ringraziamenti di tutti coloro che ricevono un aiuto. Certo che ieri, come rappresentanti di Associazione Volontaria e presente per 365 gg e per 24h al giorno, non meritavano un #nonCIservite# al momento dell’imbarco sulla motovedetta per il lancio della corona a mare come simbolo in ricordo dei caduti. Ho assistito a malincuore questo momento, ma questi giovani non meritano questo trattamento. VOI CI SERVITE SEMPRE e #CIservireteSempre#. Grazie a nome di tutti i cittadini.

GRAZIE a nome di tutti i cittadini.

MENICO SCALA