RADON, SCADUTI I TERMINI PER LE MISURE DELLA RADIOATTIVITA’

61

La giornata di ieri rappresentava il termine ultimo di 90 giorni imposto dall’entrata in vigore della legge per avviare le misurazioni sul livello di concentrazione di attività del gas radon. Le misurazioni devono essere svolte su base annuale in due distinti semestri (primavera estate e autunno-inverno) ovvero in più misure la cui somma sia pari ad un anno e a trasmettere gli esiti entro un mese. Nessun esercente sull’isola di Ischia (ma in realtà non è l’unico luogo) si è preoccupato della nuova normativa. Se adesso la Regione Campania non provvederà a prorogare il termine per l’avvio delle misurazioni, tutti gli esercenti dell’isola saranno in difetto e sanzionabili.