REGIONALI, SILVITELLI: «PER DISSESTO IDROGEOLOGICO SERVONO INTERVENTI STRUTTURALI»

5

«Il dissesto idrogeologico è un fenomeno che interessa da vicino, e sempre più in maniera preoccupante l’isola d’Ischia. Negli ultimi anni lo hanno testimoniato non soltanto alcuni tragici eventi, ma anche piccoli episodi legati a frane, smottamenti e la precaria condizione di diversi alvei. Siamo davanti ad una problematica che però, nonostante tutto, non è mai stata adeguatamente affrontata». Così Giuseppe Silvitelli, candidato alle elezioni regionali nella lista “Fare Democratico” – che sostiene la candidatura del presidente uscente Vincenzo De Luca – si esprime relativamente a quella che rappresenta una vera e propria piaga non soltanto dell’isola verde ma di gran parte del territorio campano. «Credo non sia più possibile affidarsi ad iniziative estemporanee e che molto spesso si legano soltanto ad affrontare l’emergenza, peraltro quando questa magari si è già manifestata: occorre per realtà territoriali come Ischia un vero e proprio piano d’azione che preveda interventi mirati, studiati con attenzione e naturalmente risolutivi. Un’iniziativa non complessa da mettere in atto e che può essere realizzata anche grazie al contributo di tecnici che conoscono alla perfezione il territorio. Un modello, tra l’altro, clonabile nelle aree della Regione dove insistono le medesime criticità. E della quale, naturalmente, mi farò portavoce»