SANITÀ, DE LUCA: “STOP COMMISSARIAMENTO ENTRO NOVEMBRE”


15

«Non tollereremo che il commissariamento della sanità campana resti oltre il mese di novembre», lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, intervenendo a Napoli al VII convegno nazionale Anmdo-Card sul tema dell’appropriatezza nel servizio sanitario nazionale, condivisione di strategie tra ospedale e territorio.

«La Campania ha chiesto la fuoriuscita dal commissariamento lo scorso anno – ha affermato – avendo superato i problemi finanziari, migliorato i livelli Lea. Non c’è alcun motivo per mantenere ancora il commissariamento. E non ci fa un piacere né questo governo né il governo precedente. La Campania non si muove sulla base della condiscendenza, ma sui fatti prodotti. Mi aspetto regole oggettive». «Apriremo un contenzioso amministrativo per avere tempi certi sull’uscita dal commissariamento – ha aggiunto – non abbiamo più voglia di aspettare i tempi biblici delle decisioni romane. La commissione di verifica si riunisce ogni sei mesi, ma dove sta scritto? Riunitevi ogni mese e non date fastidio».

(IL MATTINO)