SANITA’, IN ARRIVO NUOVI INFERMIERI PER LE ISOLE

0

Dovrebbero presto entrare  in servizio i nuovi infermieri risultati vincitori del bando di concorso ad hoc pubblicato nei mesi scorsi dall’Asl Napoli2 Nord. Lo scorso marzo, l’azienda ospedaliera napoletana aveva pubblicato un avviso di mobilità interregionale, per titoli e colloqui, per il reclutamento di unità infermieristiche da assegnare alle reti ospedaliere di Ischia e Procida.  Le due isole flegree – come ormai è ben noto –  lamentano, infatti, da sempre uno scarso numero di personale in servizio, causato soprattutto dalle condizioni di insularità dei due territori  e che ha spinto, nel corso nel tempo, gran parte dei lavoratori non residenti del comparto ospedaliero nostrano ad trasferirsi in altri nosocomi sulla terraferma. Nei mesi scorsi,il direttore dell’Asl Napoli2 Nord, Antonio D’Amore, su sollecitazione anche delle tante vertenze sindacali, aveva pubblicato un bando ad hoc per cercare di tamponare l’emergenza infermieri sulle due isole flegree. E circa duecento sono stati i candidati che hanno partecipato al bando di mobilità che è stato, ora, finalmente, espletato definitivamente. Nelle scorse ore, infatti, l’azienda ospedaliera napoletana ha reso nota la graduatoria dei candidati risultati vincitori. Dieci, nello specifico,saranno le unità che prenderanno servizio ad Ischia e Procida già nel corso delle prossime settimane. Un numero questo, certamente non esorbitante, ma comunque utile a tamponare, almeno in parte, la carenza di infermieri.