SANITA’, LA DI SCALA: “DE LUCA RACCONTA FAVOLE”


21

“Unico autorizzato dal governatore campano a partecipare all’audizione di metà luglio sulle liste d’attesa nella mia commissione, evidentemente per pontificare sui presunti miracoli del Ruggi, oggi i fatti smentiscono clamorosamente le favole salernitane del manager e di De Luca stesso”. Lo afferma la consigliera regionale campana di Forza Italia, presidente della commissione Sburocratizzazione della Regione Campania, Maria Grazia Di Scala.

“Strumentazioni diagnostiche e operatorie fuori uso e liste di attesa lunghe un anno, così come puntualmente registrate anche oggi dalle testimonianze raccolte dalla stampa – sottolinea Di Scala – sbugiardano la propaganda deluchiana di una sanità campana che a partire da quella salernitana passando per quella delle altre province dovrebbe già essere un modello ma che nei fatti è un disastro”. “Ricordiamo che la riduzione delle liste di attesa, quelle vere e facilmente verificabili, costituiscono il primo parametro di valutazione del lavoro dei direttori generali. Sui quali – conclude l’esponente di Forza Italia – terremo gli occhi sempre ben aperti”