SAPETE COME FANNO LA RACCOLTA RIFIUTI A FORIO? UNA CHIAVICA!


53

Di Augusto Coppola

Ora vi spiego, in estrema sintesi…. Il servizio di raccolta, normalmente viene svolto da Furgoncini 50, utilizzati nelle stradine più piccole, mezzi Porter più grandi nelle vie principali e Minicompattatori, quando necessari, ancora più grandi, poi tutto viene portato nei Compattatori o altri camion (per la differenziata), per il trasporto in terra ferma. MA, ESSENDO I PORTER QUASI TUTTI GUASTI, come ho già evidenziato e dal Comune se ne sono strafottuti, Polizia Municipale Inclusa, assistiamo a una RACCOLTA DA TERZO MONDO, effettuata a quanto si vede, da soli due Porter (4 o 5 sono quelli guasti) e da orribili e sporchi Furgoncini Ape 50 che girano (addirittura con un conducente senza patente), sia nelle vie centrali, che quelle periferiche del comune, andando poi a SCARICARE A MANO nel Minicompattatore più vicino, che si posiziona di volta in volta, un poco qui e un poco li e una volta pieno, corre a scaricare nel Compattatore. Il risultato è drammatico, con raccolta lenta, zozzosa e non completa, o veri e propri blocchi del traffico, come avvenuto a Piazza Cerriglio a Monterone, oggi alle ORE 13.OO (stavano ancora raccogliendo!)….. Ma come si fa?!

E la dirigenza della Società, che fa? Invece di riparare i Porter guasti (alla Piaggio c’è un bel debito Ego Eco..), fa la CONTRATTAZIONE DI SECONDO LIVELLO FUORILEGGE, con solo due sigle sindacali Fit-Cisl e UIL, dimenticando CGIL e Fiadel. Il 30 Dicembre è avvenuto proprio questo! Nel verbale di Contrattazione farlocco, si legge, che “giusta la richiesta urgente, pervenuta per vie brevi, alla Direzione del Personale, le RSU aziendali… UIL e Fit-Cisl…ecc”….. e gli altri sindacati? Vi risparmio i contenuti…

GLI ALTRI DUE SINDACATI OVVIAMENTE HANNO SPUTATO FUOCO E FIAMME, con due missive, entrambe del 3 gennaio.

La CGL evidenziando quanto stabilito dal CCNL che all’art. 2, lettera B, comma2, “statuisce che le parti titolari della contrattazione aziendale sono l’impresa e la Rappresentanza Sindacale Unitaria, congiuntamente alle strutture territorialmente competenti delle OO.SS. nazionali stipulanti il presente ccnl”, diffidando la Società Super Eco S.R.L.

La Fiadel dopo avere scritto “… Ci viene spontaneo chiederci con quale spirito e per quale obiettivo, nonostante i mille problemi che attanagliano il cantiere di Forio, avete tempo per mettere in atto queste FARSE che a nulla servono”, informa che “senza ulteriore avviso, procederemo a depositare un art. 28 per comportamento antisindacale già dalle prossime ore.”.

Intanto, si va avanti, senza straordinari, con una Banca ore, per la quale non si evince nessuna documentazione relativa ad una proroga effettuata. Proroga per la quale, a mio avviso, ci vorrebbe una nuova istanza a nome della Super Ego (la vecchia Banca ore era Ego Eco), con tanto di bilancio consolidato allegato, bilancio, che per ora non penso ci sia. Si aspetta fiduciosi, anche la Solidarietà, non ancora arrivata…

Mi chiedo, ma quando fra un anno, scadrà l’appalto e come da contratto, gli automezzi (che dovevano essere nuovi) rimarranno al Comune, chi pagherà lo SFASCIACARROZZE?