SCIVOLA CON LA MOTO E FINISCE CONTRO UN CAMION ALLA MOLARA

152

Paura alle prime luci del mattino a Barano d’Ischia. Intorno alle 6,00 di quest’oggi un motociclista per cause ed una dinamica da accertare ha perso il controllo della sua moto, una Ducati, scivolando lungo l’asse stradale. Nell’ inerzia del’a caduta il motociclista è finito contro un camion proveniente in direzione opposta.

La moto ha disarcionato il giovane che è rimasto incastrato sotto al camion, mentre la Ducati finiva la sua corsa contro il muretto al margine della carreggiata. Il centauro è stato estratto dal mezzo pesante con l’ausilio di mezzi meccanici, era rimasto imprigionato al differenziale e le ferite riportate non hanno consentito un facile recupero.  Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le forze dell’ordine.

Immediatamente soccorso è stato affidato alle cure mediche del 118 ed trasportato per le indagini cliniche e le cure del caso presso il PO Anna Rizzoli di Lacco Ameno.

Il motociclista , di soli  24 anni, sarà ricoverato presso il  reparto di chirurgia del nosocomio di via Fundera. Il ventiquattrenne stando agli esiti delle prime indagini cliniche ha riportato la frattura di un femore e  forti traumi a livello dell’addome  oltre che diverse contusioni polmonari. L’uomo dovrà essere sottoposto ad intervento chirurgico. L’operazione si rende necessaria  per ridurre la frattura. Sono invece iniziate le terapie per le problematiche polmonari.