SCOMPARSA ANTONELLA DI MASSA, NEL POMERIGGIO TAVOLO TECNICO IN PREFETTURA

18

Il punto sulle ricerche della donna scomparsa lo scorso 17 febbraio, allontanatasi dalla propria residenza di Casamicciola Terme, sull’isola d’Ischia, al centro della riunione convocata nel pomeriggio dal prefetto di Napoli Michele di Bari. È stato attivato il piano provinciale – si rende noto – per la ricerca delle persone scomparse e proseguono le attività di ricerca, sotto il coordinamento tecnico della compagnia Carabinieri di Ischia.   «Notevole è l’impegno profuso da tutte le componenti del sistema di Protezione civile – informa la Prefettura – che vede tuttora la sinergica partecipazione delle forze di polizia, del Comando provinciale dei vigili del fuoco, della Capitaneria di Porto di Ischia, del 118, della Protezione civile locale e regionale, nonché del personale della Croce Rossa Italiana, del Corpo nazionale del soccorso alpino e speleologico e di numerose altre associazioni di volontariato».   Le operazioni di ricerca «sono costantemente seguite in seno al tavolo di monitoraggio permanente presso la Prefettura di Napoli e vengono impiegati droni, elicotteri, anche dotati di termoscanner, unità cinofile molecolari nonché una motovedetta della Capitaneria di Porto di Ischia per la perlustrazione dell’area costiera.