SIMONETTI RISPONDE A GREZIO, PER L’ISCHIA PARI CON L’ALBANOVA

1

ALBANOVA: Vivace, Sparano, Sieno, Pontillo (33′ st La Pietra), Tommasini, De Miranda, Fontanarosa (46′ st Palumbo), De Rosa, Grezio, Cestrone (38′ st Mascolo) Damiano. (In panchina Gianfagna, Falco G., Falco E., Granato, Palumbo, Accietto, Achaval). All. Ciaramella.
ISCHIA CALCIO: Mazzella, Florio, Ballirano, Matute, Pastore, Chiariello, Trofa, Arcamone M. (44′ st Patalano), Padin (12′ st Longo), Arcamone G.G. (18′ st Mattera), Simonetti. (n panchina Gemito, Cibelli, Pesce, Mautone, Buono L., Buono S.). All. Buonocore.
ARBITRO: Ambrosino di Torre del Greco (ass. Scala di Castellammare di Stabia e Pisani di Nocera Inferiore).
MARCATORI: nel s.t. 17′ Grezio (A) su rigore, 23′ Simonetti (I)
NOTE: angoli 5-1. Ammoniti De Rosa (A), Arcamone G.G. (I), Cestrone (A), Grezio (A), mister Buonocore (I). Durata p.t. 47, s.t. 50′
Pareggio allo “Scalzone” per l’Ischia contro una Albanova determinata a fermare la corsa della capolista. Inizio arrembante della squadra di casa: azione insistita che Sparano non riesce a concludere da pochi metri dalla porta (Pastore spazza in angolo). Al 10′ Cestrone sguscia sulla destra e si accentra: decisiva la deviazione di Mazzella che salva. Passano 2′ e da un errore dei casertani nasce una opportunità per l’Ischia: Simonetti libera Trofa che ha spazio davanti a sé ma Vivace riesce a respingere la forte conclusione dell’esterno. Al 19′ Sieno dalla sinistra mette in area per Cestrone che impatta ma Mazzella c’è e para a terra. Poco dopo il fa fantasista casalese prova il sinistro dal limite: pallone alto non di molto. Al 34′ Simonetti da fuori area impegna Vivace. 5′ dopo occasionissima Albanova: De Rosa dalla destra serve Fontanarosa che a botta sicura manda la sfera a lambire il montante. Azione manovrata dell’Ischia (43′) che Simonetti conclude sul fondo. Quest’ultimo si mette in luce in avvio di ripresa ma il suo destro a giro è preda di Vivace. Al 16′ Damiano va giù in area e l’arbitro assegna il rigore all’Albanova. Dal dischetto Grezio batte Mazzella. L’Ischia pareggia al 23′: Simonetti approfitta Damiano un errore della difesa avversaria e insacca a porta vuota. In pieno recupero doppia occasione per l’Ischia in area casertana ma il tiro di Trofa viene rimpallato da un difensore.