SITO DI STOCCAGGIO AL CASALE, STAMANE LE ANALISI DELL’ARPAC

5

Questa mattina, presso l’area di via Casale in Forio, si sono svolte le analisi di campionamento di fanghi e detriti raccolti a seguito della frana dello scorso 26 novembre ed attualmente ubicati presso il sito di stoccaggio e le verifiche sulla corretta esecuzione delle prescrizioni dettate dall’Arpac. Le operazioni sono state condotte congiuntamente da AMCA srl (per il tramite di un consulente esterno Giuseppe Di Lauro) e di ARPAC. Sul posto tra gli altri l’amministratore dell’AMCA Mario Lettieri, Gianfranco Tedesco e Mario Ciccarelli per l’Arpac e Fabio Cipolletti in rappresentanza della struttura commissariale guidata dall’on. Giovanni Legnini. Al termine delle operazioni i tecnici si sono recati anche presso il Pio Monte della Misericordia di Casamicciola Terme per la caratterizzazione a vista del materiale detritico situato nell’area.