STOP VIOLENCE, COSI’ LACCO AMENO CELEBRA IL 25 NOVEMBRE

7

Il 25 novembre, in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, presso la sala consiliare del Comune di Lacco Ameno si terrà l’appuntamento ‘in rosa’ “Stop Violence”, organizzato dalla Consigliera con delega alle pari opportunità Carmela Monti.

“La violenza sulle donne – spiega Carmela Monti – è un atto vile e codardo che va condannato non solo il 25 novembre ma in ogni singolo momento della nostra esistenza.

Pertanto, a partire da questo incontro, vogliamo attaccare la spina ad un tavolo di progettazione permanente, che intendiamo portare avanti con tutte le Amministrazioni, le istituzioni e le associazioni isolane.

Secondo i dati del Viminale, da inizio anno si contano 103 omicidi di genere femminile: circa uno ogni 3 giorni. E, nel 60% dei casi, vittime dei propri partner. Abbiamo il dovere di intervenire, di fare la nostra parte, di tendere una mano perenne alle tante donne vittime di violenza.

Il Comune di Lacco Ameno farà la propria parte il 25 novembre, dando seguito – con una veste istituzionale – agli ‘aperitivi in rosa’ che organizzavamo già prima della campagna elettorale. E a cui seguiranno appuntamenti con cadenza mensile.

Inoltre, al temine dell’incontro si terrà l’evento “La biblioteca Antoniana va in trasferta”, che vedrà partecipare lo scrittore Maurizio Ponticello (autore del libro “La vera storia di Martia Basile”) e la scrittrice Francesca Colella (autrice del libro “Orchidea Marina”).

Per partecipare, occorre prenotarsi telefonando al numero 081 333 08 51 (dalle ore 9.00 alle ore 13.30)”.

Così in una nota la Consigliera con delega alle pari opportunità Carmela Monti.