TARI, A FORIO VARATO SCADENZARIO E AGEVOLAZIONI PER AZIENDE E IMPRENDITORI

7

La Giunta Comunale di Forio, con l’approvazione della Delibera n. 103 ha stabilito, dopo una attenta valutazione, lo scadenziario per il pagamento della TARI e l’applicazione di agevolazioni per determinate categorie. Oltre ad aver confermato per il 2020 le tariffe applicate per l’annualità 2019, la Giunta Comunale di Forio, seguendo le direttive stabilite da ARERA, ha disposto una riduzione sulla parte variabile del tributo per le utenze non domestiche che sono state costrette ad osservare giorni di chiusura a seguito dei provvedimenti nazionali legati all’emergenza epidemiologica da Covid19. Ma vi è di più: rinviando all’approvazione del piano finanziario la determinazione delle agevolazioni da riconoscere alle utenze non domestiche per compensare i danni subiti dall’emergenza Covid19, è stato deliberato di dare mandato agli uffici competenti di elaborare avvisi di pagamento, al momento, decurtati del 30%.

“Mi piace informare i nostri concittadini – scrive il consigliere delegato, Davide Castagliuolo – che con apposita delibera n 103 del 06 ottobre, la giunta municipale, ha approvato gli importi e le scadenze per le utenze non domestiche (alberghi, ristoranti, piccole aziende ecc) relative all’anno in corso. Nei prossimi giorni le aziende si vedranno recapitare cartelle per un importo inferiore del trenta per cento rispetto a quanto pagato l’anno precedente. Saranno detratti anche i giorni di chiusura obbligatoria stabiliti dal governo per emergenza covid19. La scadenza sarà in tre rate il 30 novembre, 31 gennaio 21 e 31 marzo 21 o in un unica soluzione entro il 31 gennaio 21. Il minor gettito sarà compensato con fondi comunali ed eventuali contributi statali. Abbiamo fatto il massimo. Grazie alle associazioni di categoria che hanno lavorato in sinergia con il comune.”