TELEPOSTO AL PRIVATO, IL COMITATO NON CI STA E CITA IL CASO PROCIDA

8

L’ex faro di Punta Pioppeto al Comune di Procida e l’ex teleposto di Monte Vico ( Lacco Ameno ) al privato: è una vergogna per Lacco Ameno e per l’Isola d’Ischia; onore a Procida ed al Suo Sindaco Dino Ambrosino! Al Sindaco Pascale chiediamo un sussulto di dignità istituzionale perché impugni l’atto di cessione al privato davanti al TAR, come già promesso ai lacchesi ed all’isola sia in campagna elettorale, sia con specifica delibera di GM. Alla Senatrice Loredana De Pretis un ulteriore e doveroso impegno in sede parlamentare e ministeriale perché la Sua interrogazione non rimanga inevasa.

A tutti ( e l’invito è rivolto anche al Sindaco della Città Metropolitana di Napoli ed alla Regione Campania ! ) chiediamo un segno tangibile affinché la cultura e la ricerca e la formazione vengano preferite agli affari del privato; perché l’ex Teleposto  venga destinato ad “ Osservatorio ecologico e Centro di ricerca storico-scientifica e di educazione ambientale”: una scelta di qualità che degnamente si addice ad una struttura che vive  a due passi dal mare  e sull’area storica di Pithecusa ( Monte Vico )

Nicola Lamonica