TERREMOTO, SCHEDE FABBISOGNO SOSPESE FINO AL 31 DICEMBRE


284

“Si comunica che con l’unita ordinanza commissariale n. 5 del 10.10.2017 è stata disposta la sospensione della compilazione, da parte dei soggetti interessati, delle schede A – Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio, B – Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato e C – Ricognizione attività economiche e produttive e i conseguenti termini di cui alla direttiva commissariale n. 212017, in conformità della nota del Capo Dipartimento della Protezione Civile prot. n. 64003/2017. Le Amministrazioni Comunali in indirizzo, sono tenute a garantire la massima diffusione e pubblicità alle disposizione in oggetto. In particolare, dovrà essere affisso apposito avviso al riguardo sull’Albo pretorio e sul proprio sito istituzionale, avendo cura di fornire alla Struttura Commissariale attestazione di avvenuta pubblicazione del citato avviso”. E’ questa l’ordinanza emessa dal commissario per l’emergenza sisma ad Ischia, Giuseppe Grimaldi, che di fatto blocca la compilazione delle schede per il fabbisogno fino a tutto il 31 dicembre. Nell’attesa di capire fino a che punto lo stop è frutto delle pressioni provenienti dall’isola, prendiamo atto di questo nuovo “step”.

SHARE