TORNA “DIARI”, SECONDA EDIZIONE DELLA SERIE NETFLIX GIRATA A ISCHIA

108

La seconda stagione di Di4ri, serie teen italiana ideata da Simona Ercolani e diretta da Alessandro Celli è disponibile da oggi su Netflix. Ambientata sull’isola di Ischia, racconta le vicende di un gruppo di ragazzi e ragazze che stanno affrontando la terza media, un momento delicato di passaggio alla vita più adulta. Con le cose tipiche dell’età: i primi amori, le illusioni e le delusioni, i conflitti in famiglia, i litigi con gli amici, la ricerca e l’affermazione di sé. Su questi temi si innestano poi il bullismo, la disabilità, i disturbi dell’apprendimento, la separazione dei genitori e l’accettazione dei nuovi partner di mamma e papà.

Nei nuovi sette episodi ritroviamo i protagonisti della prima stagione: Pietro, Livia, Isabel, Daniele), Monica, Giulio. A loro si aggiungono la new entry Bianca, la cugina di Giulio, un tipo solare che si inserisce subito nel gruppo di amici, Katia, ragazza insopportabile, e Roby, talento del basket. Abbiamo lasciato i ragazzi in seconda media, la mitica seconda D che lotta per rimanere nella scuola di Marina Piccola, e li ritroviamo in terza, ancora tutti insieme dopo l’occupazione organizzata per evitare la chiusura del loro istituto. Si parte proprio nel primo giorno di scuola dell’ultimo anno di medie. Pietro, il bello della classe, è innamorato di Livia, che però dopo una breve storia non lo guarda più perché ha saputo che aveva scommesso che l’avrebbe conquistata. Livia, la “perfettina” viene coinvolta in furti e bigiate a scuola dalle amiche più ricche di Marina Grande. Giulio si è fidanzato con Arianna ma la vuole mollare. Isabel, migliore amica di Pietro, decide di uscire con Roby. Tutti i ragazzi sono afflitti da un problema: come faranno a non perdersi dopo la terza media? Ecco, allora, il patto del falò: sceglieranno tutti lo stesso liceo.