TRASPORTI MARITTIMI, MARIA GRAZIA DI SCALA: “AGLI STUDENTI VANNO SUBITO GARANTITE LE AGEVOLAZIONI”


23

“Mi riesce davvero difficile immaginare che il governo regionale non riesca o non possa garantire agli studenti costretti a ricorrere ad aliscafi e traghetti per raggiungere le scuole o l’Università l’abbonamento gratuito del trasporto marittimo. Mi auguro che la mancata autorizzazione all’emissione sia dovuta più a ritardi burocratici che ad una impossibilità finanziaria della Regione o, peggio, ad una indisponibilità delle compagnie di navigazione peraltro già assenti, nel vademecum pubblicato sul sito del Consorzio Unico Campania a fine agosto, tra le aziende che hanno aderito all’integrazione tariffaria”. Lo afferma Maria Grazia Di Scala (FI), Consigliere Segretario della Commissione Trasporti del Consiglio regionale della Campania.
“Ad ogni buon conto, serve chiarezza e subito – aggiunge l’esponente di Forza Italia -: già nelle prossime ore chiederò infatti al Presidente della Commissione Trasporti del Consiglio regionale la convocazione in audizione del governatore De Luca, nella sua qualità di assessore ai Trasporti, e dei responsabili delle compagnie di navigazione”.