TV: QUATTRO HOTEL TORNA SU SKY UNO, RIFLETTORI ANCHE SU ISCHIA

1

Tornano le sfide tra gli albergatori più agguerriti d’Italia. Bruno Barbieri – 4 Hotel 2022 debutta giovedì 30 giugno con la prima delle nuove puntate, in onda in prima serata su Sky Uno, in streaming e on demand su NOWCome sempre, l’obiettivo è battere la concorrenza per aggiudicarsi la vittoria e ottenere, così, un contributo economico da reinvestire nella propria attività. Tra le novità dell’edizione, prodotta da Banijay Italia per Sky Original, uno sguardo attento alla sostenibilità.

La nuova stagione di 4 Hotel vedrà Bruno Barbieri fare tappa in quattro mete turistiche italiane molto gettonate, in modo particolare in estate. Si tratta di Ischia, Roma, Sicilia e la costa tra la Romagna e le Marche. Luoghi magici in cui le bellezze naturali si mischiano alla storia, per regalare panorami mozzafiato e vacanze da sogno.

In Sicilia si andrà alla scoperta dei luoghi del Commissario Montalbano, quindi Porto Empedocle e la zona tra Ragusa e Siracusa. A Roma sarà la volta di quattro rioni, quattro quartieri diversi l’uno dall’altro, che verranno scoperti attraverso il soggiorno nei boutique hotel. A Ischia ci si dividerà tra le bellezze dell’isola e le sue terme. La costa adriatica, invece, avrà come protagonisti i Bike Hotels, che si rivolgono ai turisti che prediligono le vacanze sulle due ruote.

Durante il soggiorno nei quattro alberghi, verranno esaminate le rigide regole della perfetta hôtellerieI 4 hotel si sfideranno, dunque, nelle 5 categorie cardine del format: camera, colazione, location, prezzo e servizi. Appena arrivati nell’albergo protagonista della sfida, ogni albergatore procederà all’ispezione della camera assegnatagli dalla struttura sotto esame. Tutto deve essere perfetto e anche un granello di polvere o una piega sulla federa del cuscino possono comportare una penalità sul punteggio finale.

Lo stesso vale per la valutazione della location. Non importa che sia più o meno imponente, ciò che conta davvero è la cura dei dettagli, dunque l’attenzione alla divisione e valorizzazione degli spazi. Dopo l’ispezione, si procede alla scelta dei servizi tra quelli offerti, per poi andare a dormire. La mattina successiva Bruno Barbieri e i 4 concorrenti si ritrovano a colazione, dove verrà passata al setaccio tutta l’offerta per il primo pasto della giornata. Prodotti locali, di qualità, talvolta lasciano il posto a un’offerta più industriale, meno ragionata, che rischia di far perdere ulteriori punti sulla classifica finale.