UIL, MANCANO ANCORA LE NOMEINE DEI COLLABORATORI SCOLASTICI


21

La Uil Scuola di Napoli e Campania ha denunciato l’inefficienza dell’AT di Napoli in quanto, ancora oggi, ad anno scolastico ormai iniziato da un mese, sono stati pubblicati esclusivamente i calendari per gli incarichi a tempo determinato per la copertura dei posti da DSGA e da Assistenti Amministrativi, mentre non si ha ancora nessuna notizia per quelli che riguardano  altre figure, in particolare dei collaboratori scolastici.

“Molti Dirigenti ci rappresentano – si legge in una nota – il disagio delle scuole dove, per mancanza di collaboratori e per la contemporanea protesta degli LSU, si rischia un limitato e inadeguato funzionamento delle scuole. La lentezza dell’Amministrazione sta compromettendo l’inizio del servizio mensa oltre che, in alcuni casi, la normale funzionalità. Molte scuole , nonostante la puntuale e motivata richiesta dei DS, non si sono visti assegnare posti in deroga. Su tutta questa materia, la Uil scuola chiede un incontro urgente per un’informativa puntuale ed esaustiva e per avere contezza del numero dei posti richiesti e delle scuole alle quali sono stati assegnati. La nostra Organizzazione – conclude la Uil Scuola di Napoli e Campania – da sempre fortemente impegnata a salvaguardare il buon funzionamento delle scuole napoletane e campane e a tutela di tutto il personale ATA che opera in situazione di disagio nelle tante Istituzioni i cui organici sono notevolmente ridotti, invita il Direttore Scolastico Regionale ad intervenire con urgenza per dare certezze e stabilità a tutto il sistema scolastico di Napoli e della Campania”.