XXX EDIZIONE DELLA STRASALERNO, BENE I FORTI E VELOCI


20

Alla competizione sportiva che si ripete ogni anno con partenza e arrivo sul lungomare di Salerno in zona Torrione entusiasmante partecipazione di atleti provenienti da ogni parte d’Italia con 654 a tagliare il traguardo della mezza maratona.
Ad organizzare la manifestazione la ASD atletica Vis Nova con il patrocinio del comune di Salerno.
Anche quest’anno oltre al tradizionale percorso podistico di gara di 21,97 km una parte degli atleti hanno gareggiato su un percorso non competitivo di 10,5 km.
La Strasalerno arrivata alla ventitreesima edizione è valevole per il campionato regionale Fidal di mezza maratona. Vince la mezza maratona 2018 Antonello Landi con il tempo di un 1h 09 55 al fotofinish su Daniele Caruso che taglia il traguardo solo due secondi più tardi. Tra i risultati più interessanti da segnalare il settimo posto di Luciano Napoletano con il tempo di 1 15:31. I Forti e Veloci Isola d’Ischia come da tradizione si presentano puntuali ai nastri di partenza. Quest’anno all’esordio Vito Barnaba alla sua prima mezza maratona ottimamente conclusa con il tempo di 1h 43:42.
Primo degli Isolani a tagliare il traguardo Michele Di Maio in 1 33:01 che in compagnia  di  Vincenzo Maltese(1:34:13) effettuano una buonissima prestazione su un percorso molto veloce ottenendo  il personal best per il Maltese.
Segue a breve distanza il duo Giuseppe Colella che chiude in 1h 35:14 nonostante una intossicazione alimentare della vigilia.
Il veterano Giuseppe Iacono taglia il traguardo in 1 45 24  con a breve distanza Mario Acunto in 1:45:44. Le donne di corsa dell’Isola di Ischia vedono all’arrivo Titti Mattera in 1 46 e 49.
A seguire Anna Della Corte che in compagnia del marito Giuseppe Pappone chiudono sotto le due ore in 1h 59 27.
Da annotare che Di Maio,Colella, Della Corte e Pappone sono in preparazione della prossima Maratona di Firenze.