ATLETICA: I FORTI E VELOCI PRESENTI ALLA MEZZA MARATONA DI GENOVA


11

Altra città altri risultati per i Forti e Veloci che portano il nome dell’isola d’ Ischia per il mondo. Stavolta tocca alla città della lanterna che abbraccia e sostiene con il suo calore e la sua ironia pungente tipicamente “GENOVESE”  I quasi 10.000 atleti divisi nelle tre competizioni, rispettivamente di 5, 13 e 21 km. Ottimi tempi all’arrivo dei nostri ragazzi che hanno preso parte alla 21 km, una mezza maratona veloce ma su un tracciato misto e ventoso. Primo degli isolani Antonio Barnaba, vera anima aggregante e motivante dell’intera squadra,  chiamato PSYCO dai suoi compagni di allenamento per il suo modo coraggioso e spregiudicato di allenarsi e di affrontare le gare  che  oggi ha fermato il crono in 1.36.55. Secondo Giuseppe Pappone con 1.43.59 che chiude sui suoi tempi sfiorando il personale conquistato a Napoli lo scorso febbraio. Ad un tiro di schioppo arriva Peppe Romeo che spara il suo personale a 1.44.27 abbassandolo di oltre 2 minuti. Ultima soddisfazione di giornata il personale di Anna Della Corte, la sua allegra tenacia e la sua grinta la portano all’arrivo in 1.54.24 con un sorriso che abbaglia i fotografi. A quasi un anno dal sisma che ha colpito la nostra isola, ISCHIA VIVE come recita una scritta sulla canotta speciale indossata dagli atleti del presidente Di Maio, ed adesso lo sanno anche a Genova.