SOSTEGNO A SCUOLE DOPO TERREMOTO, ARRIVA BANDO PER ISCHIA


4

La Commissione Regionale per le Pari Opportunità, presieduta da Natalia Sanna, scende in campo per sostenere le scuole ischitane danneggiate dal terremoto del 21 agosto con un bando regionale che porterà negli istituti comprensivi Mennella di Lacco Ameno,  Ibsen di Casamicciola e al Liceo statale di Ischia Porto, materiali didattici, computer, stufe, attrezzature sportive.  Stamani la presentazione dell’iniziativa, che si terrà il 4 dicembre sull’isola verde, nella sede del Consiglio regionale con la Presidente Sanna e le componenti della Commissione, le dirigenti delle scuole interessate, il Sindaco di Lacco Ameno, Giacomo Pascale, la consigliera regionale del Pd, Loredana Raia. “La situazione sull’isola è ancora complicata, molte scuole sono inagibili e stiamo lavorando anche con la Città metropolitana – ha detto il sindaco Pascale – con il bando è stato possibile dare risposte immediate alle scuole colpite dal sisma”.   “Il  bando  è  stato un gesto significativo per le scuole colpite – ha detto Sanna –  con l’aiuto di tutti, abbiamo premiato simbolicamente i ragazzi, ma anche in maniera concreta, regalando alle loro scuole, ciò che occorreva. Abbiamo potuto dare questi aiuti e per loro è molto”. “Il  21 agosto è stato un momento difficile per Ischia e, grazie alla sinergie delle istituzioni e dei volontari, l’isola ha saputo rimettersi in piedi e ripartire e l’azione messa in campo dalla Commissione Pari opportunità sin inserisce in questa sinergia e fornisce un’importante e immediata risposta al mondo scolastico coinvolgendo gli studenti dell’isola e significando, anche simbolicamente, che la rinascita di un territorio parte proprio dalle giovani generazioni” – ha sottolineato la consigliera Raia.

SHARE