TRA ASSEMBLEE E PROGETTI TANTA VITA SULL’ISOLA A “LA STANZA”


14

È ormai passato qualche mese dalla nascita de “La Stanza”, uno spazio sociale a disposizione della comunità ischitana dove potersi incontrare, creare eventi e aprire sportelli popolari. Un progetto ambizioso nato da un gruppo di persone con il forte desiderio di tornare a parlare di sinistra ed a praticarla, in uno spazio antifascista ed antirazzista sull’isola d’Ischia.

Ed ora che ormai la stagione invernale è avviata, cominciano a nascere i primi sportelli ed i primi appuntamenti importanti. Con alle spalle la presentazione ufficiale del rapporto di Amnesty International sui Diritti Umani, un incontro sulla Palestina ed ancora diverse assemblee, riunioni politiche, incontri di autofinanziamento, serate dedicate alla esposizione di tesi di laurea, la Stanza oggi offre in maniera permanente uno spazio adibito ad aula studio (ogni sabato dalle 10,00 alle 18,00) ed uno sportello di aiuto popolare (ogni mercoledì alle 10,00 alle 12,00), rivolto a chiunque abbia bisogno di aiuto o assistenza nella compilazione di documenti, nella loro lettura e, perchè no, nelle tante problematiche che quotidianamente si possono incontrare.

Un evento da noi molto atteso è poi previsto per il prossimo 21 dicembre alle ore 21,00, con la proiezione gratuita presso la Sala Lucia Capuano – Molo Borbonico di Forio del film “Sulla mia pelle”, basato sulla nota vicenda che ha coinvolto Stefano Cucchi, con a seguire un collegamento video con la sorella, Ilaria, e l’Avv. Anselmo, difensore della famiglia Cucchi. La Stanza è anche una rete di solidarietà che vuole trovare appoggio nelle tante realtà già presenti sul territorio. Uno spazio sociale, come detto, che ambisce a crescere sempre di più, nel confronto politico, nello sviluppo della propria comunità e di una cittadinanza sempre più attiva e consapevole, alla costante ricerca e accoglienza di nuovi “soci spaziali”. La Stanza vive di autofinanziamento e di eventi correlati con i quali raccoglie fondi per il suo mantenimento. Chiunque voglia promuovere iniziative ed eventi politici o culturali, contribuire alla nascita di nuovi sportelli popolari o anche solo venirci a trovare per un confronto o un semplice scambio di idee può scrivere a lastanzasociale@gmail.com o visitare la nostra pagina facebook  “La Stanza – Spazio Sociale”. Potremo poi vederci, come ogni mese, alla prossima Assemblea Popolare!