METEO, ASSAGGIO DI PRIMAVERA NEL WEEKEND: MA C’E’ UN PERICOLO


41

Ormai ben sappiamo come il nostro Paese, già da alcuni giorni, sia sotto l’influenza stabilizzante di un robusto anticiclone a matrice nord africana che sta dispensando parecchio bel tempo e soprattutto clima molto gradevole di giorno. Insomma, un assaggio di Primavera a tutti gli effettianche se, di notte, le basse temperature che si registrano, soprattutto al Nord e su parte del Centro, ci ricordano che siamo ancora nel cuore del mese di Febbraio.

Nel corso dell’ormai imminente fine settimana, l’alta pressione sub tropicale, continuerà a mantenersi ben salda sul nostro Paese con tempo stabile e sempre mite di giorno. Tuttavia, le alte pressioni, nei periodi freddi, non sempre portano sole e clima gradevole. La loro forte compressione dell’aria nei bassi strati infatti, causano il ristagno della stessa con la conseguente formazione di insidiosi banchi di nebbia uniti ad un generale peggioramento della qualità dell’aria.

Ed quanto accadrà proprio a cavallo del prossimo weekend. Fra Sabato e Domenica infatti, molte aree della pianura padana dovranno fare i conti con un deciso aumento del rischio nebbia la quale, specialmente di notte e nelle prime ore del mattino, potrà ridurre sensibilmente la visibilità. Ma soprattutto su Domenica, la persistenza delle nebbie, potrebbe protrarsi anche fino alle ore centrali del giorno quando, il loro sollevamento, contribuirà a mantenere i cieli più grigi e a limitare il riscaldamento solare. Ecco dunque che torneremo a parlare di inversioni termiche, di clima più rigido in pianura rispetto ai monti e di Smog.

Sul resto del paese ovviamente, il fine settimana trascorrerà molto tranquillo con sole prevalente,clima diurno davvero mite ma con temperature minime ancora abbastanza freddine in particolare al Nord e su parecchie aree interne del centro.